«Come spiegare ai bambini attentati terrorismo, violenze di guerra»

Ultimi articoli
Newsletter

Marsicovetere | convegno

«Come spiegare ai bambini attentati
terrorismo, violenze di guerra»

Il convegno si terrà Sabato 9 gennaio, alle ore 18, presso il Centro sociale di Villa d’Agri di Marsicovetere

Redazione Online

Locandina evento
Locandina evento

Sabato 9 gennaio, alle ore 18, presso il Centro sociale di Villa d’Agri di Marsicovetere, si terrà il convegno «Parliamone ai nostri figli. Come spiegare ai bambini gli attentati, il terrorismo, la paura, i conflitti e la violenza di guerra». «Sull’onda dei continui episodi di conflitto e le notizie di attentati che riempiono le recenti cronache quotidiane, spesso diffuse dai media senza alcun filtro, - si legge in una nota degli organizzatori - l’obiettivo dell’incontro è affrontare la tematica della violenza e la sua comunicazione nel confronto quotidiano tra adulti e bambini. Proprio i più piccoli, infatti, sono i meno protetti e pronti per affrontare questo tipo di notizie e gli adulti spesso non hanno la capacità di trasferire loro il senso degli eventi. Gli attori a cui si rivolge il convegno sono in primis i genitori, gli insegnanti, gli educatori, gli amministratori, i tecnici di riferimento e gli operatori dei servizi sociali territoriali. La cooperativa sociale Iskra, che opera nel settore dei servizi per minori, con questa iniziativa vuole dunque raccogliere la richiesta proveniente dal territorio per rafforzare processi educativi e informativi condivisi aventi come oggetto la guerra, il terrorismo e in generale i conflitti, per costruire un linguaggio condiviso accessibile anche ai bambini». Interverranno il sindaco di Marsicovetere, Sergio Claudio Cantiani; il responsabile del settore minori della cooperativa sociale Iskra, Gianni Mario D’Ambrosio; la presidente dell’Ordine degli assistenti sociali della Basilicata, Luisa Comitino; la presidente del CoReCom Basilicata, Giuditta Lamorte; lo scrittore e consulente legale per Save the children Italia, Roberto Lucarella; la coordinatrice dei volontari Emergency per la Basilicata, Angela Fuggetta; il vignettista freelance, Giulio Laurenzi; il maestro, giornalista e scrittore, oltre che collaboratore del Fatto Quotidiano e di Altraeconomia, Alex Corlazzoli; il Garante per l’infanzia e l’adolescenza della Basilicata, Vincenzo Giuliano. Il convegno, organizzato dal Comune di Marsicovetere, dalla cooperativa sociale Iskra e dal Centro diurno L’isola che non c’è, sarà moderato dalla giornalista della Nuova del Sud e della Nuova Tv, Mara Risola. L'iniziativa ha il patrocinio e la collaborazione dell’Ordine degli Assistenti Sociali della Basilicata, dell’Italian School of Couseling, della Legacoop Basilicata, dell’associazione di promozione sociale OmniaMentis, del Cnca Basilicata, dei Centri diurni per minori Satriangolo di Satriano di Lucania, Peter Park di Paterno e Apekeronza di Sant’Arcangelo, del Centro Collettivo per msna Casa dei Colori di Paterno e della Comunità Alloggio per minori Il Volo di Sant’Arcangelo.

Giovedì 7 gennaio 2016

© Riproduzione riservata

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: