10 milioni di euro in tre anni per la manutenzione delle strade statali

Ultimi articoli
Newsletter

anas strade

10 milioni di euro in tre anni
per la manutenzione delle strade statali

Nell'ambito dell'operazione Anas #bastabuche sulle strade, pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale due gare d'appalto

Redazione Online

Anas #bastabuche
Anas #bastabuche

Anas, in data odierna, ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale due gare d' appalto per 10 milioni di euro complessivi destinati alla manutenzione della pavimentazione e della segnaletica orizzontale, nel prossimo triennio, sulle strade di competenza nella regione, nell' ambito dell'operazione Anas #bastabuche sulle strade.

L'iter per l'affidamento dei lavori è stato attivato mediante la procedura di Accordo Quadro (Art. 59 comma 4 del dl n. 163/06) che garantisce la possibilità di eseguire i lavori con rapidità e ad un prezzo favorevole nel momento in cui si manifesta il bisogno, consentendo quindi risparmi di tempo e risorse e una maggiore efficienza.

La rete stradale di competenza in Basilicata è stata suddivisa in due aree, per ognuna delle quali è stato destinato un investimento di 5 milioni di euro.

Nel dettaglio, il primo appalto riguarda il Raccordo Autostradale 5 Sicignano-Potenza, la strada statale 7Var B «Variante di Potenza», la strada statale 407 Basentana, le strade statali 7 e 7Racc Via Appia, la strada statale 99 di Matera, la strada statale 655 Bradanica, le strade statali 401 e 401/dir dell' Alto Ofanto e del Vulture, la strada statale 96/bis Barese, la strada statale 169 di Genzano, la strada statale 93 Appulo Lucana e la strada statale 658 Potenza-Melfi.

Il secondo appalto riguarda la strada statale 95 di Brienza, NSA 398 (ex SS95 di Brienza), la strada statale 95/Var Variante di Brienza, la strada statale 7 Via Appia, la strada statale 94 e 94/dir del Varco di Pietrastretta, la strada statale 92 dell'Appennino Meridionale, NSA 397 (ex SS92 dell`Appennino Meridionale), la strada statale 598 di Fondo Valle d`Agri, la strada statale 276 dell`Alto Agri, la strada statale 481 della Valle del Ferro, la strada statale 106Var-C Variante di Nova Siri, la NSA 399 (ex SS106 Jonica), la strada statale 106 Jonica, la NSA 290 (ex SS104 di Sapri), la strada statale 653 della Valle del Sinni, la strada statale 18 Tirrena Inferiore, la strada statale 19 delle Calabrie, la strada statale 585 Fondo Valle Noce e la NSA 289 di Rivello.

Le imprese interessate devono inviare la domanda di partecipazione ad Anas S.p.A.- Ufficio per l' Autostrada SA-RC, Contrada Ligiuri snc - 87100 Cosenza entro e non oltre le ore 13.00 del 1° febbraio 2016. Per informazioni dettagliate su tutti i bandi di gara è possibile consultare il sito internet www.stradeanas.it

Lunedì 28 dicembre 2015

© Riproduzione riservata

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: